Spedizione gratuita per ordini superiori a 60€

Vai al contenuto
Home » Funghi » Cordyceps (Cordyceps sinensis)

Cordyceps (Cordyceps sinensis)

    INDICE DEI CONTENUTI
    Cordyceps: Il fungo medicinale anti-fatica che dona energia e vitalità

    Il Cordyceps (Cordyceps sinensis), uno dei segreti meglio custoditi del Tibet, è uno dei funghi medicinali più riconosciuti dalla medicina tradizionale cinese. Dagli anni ’80 sono stati scritti più di 2.000 articoli scientifici su questo fungo e i suoi “potenziali benefici “ sono stati riportati anche dalla stampa, ad esempio dalla BBC.

     

    È conosciuto con molti nomi: “Fungo Bruco”, “Tochukaso” o “Tocheikasa” in Giappone; “Dong Chon Xia Cao” in Cina; “Chong Cao”, “Yartsa Gunbu”, “Ophiocordyceps sinensis”, “Jeera jhar”, “Jeevan buti”, “Keeda ghass”, “Chyou kira”, “Sanjeevani bhooti” in Nepal.

    APPUNTI ESSENZIALI SUL “FUNGO DELL’ENERGIA”

    Il Cordyceps è un noto fungo medicinale ricco di biomolecole attive naturali come β-glucani, ergosterolo (o provitamina D), amminoacidi essenziali, acido linoleico e linolenico, vitamine e minerali. L’elevato contenuto di cordicepina, insieme all’acido cordiceptico e all’adenosina contenuti nel Cordyceps, lo rendono un cocktail energizzante unico nel suo genere, dall’elevato valore terapeutico e di grande interesse per la ricerca scientifica.

    Gli ampi usi tradizionali di questo fungo medicinale hanno portato la scienza e il nostro team di R&S a studiarlo intensamente nelle seguenti aree:

    • Sistema muscolo-scheletrico: affaticamento e stanchezza nell’osteoartrite e nello sport, sviluppo muscolare
    • Salute riproduttiva e sessuale: libido, potenza e ormoni sessuali (legati anche al sistema endocrino)
    • Sistema metabolico-endocrino: regolazione ormonale
    • Supporto integrativo: studi sulla sua attività in combinazione con i trattamenti convenzionali e sul suo effetto sulla qualità della vita
    • Sistema immunologico e sistema respiratorio (funzione polmonare)

    PROPRIETÀ, APPLICAZIONI E USI DEL CORDYCEPS

    Grazie alle sue proprietà energizzanti, è tradizionalmente utilizzato come “aiuto in caso di stanchezza, ipossigenazione, sviluppo muscolare, fertilità, mancanza di libido, impotenza e come potente antivirale”. Da anni gli studi scientifici confermano i suoi molteplici benefici.

     

    A causa della sua consistenza molto dura, il C. sinensis non è un fungo che può essere consumato come il Boletus e lo Shiitake, ma come il Coriolus versicolor o il Chaga principalmente sotto forma di estratto concentrato (Mico-Cord), in polvere (Cordy-Sin Sport) o disidratato e macinato. Viene tradizionalmente utilizzato come condimento per zuppe, ripieni di carne o come aggiunta a stufati e verdure.

     

    La polvere di Cordyceps, come quella di altri funghi medicinali, viene anche utilizzata nella preparazione di infusi e/o utilizzata come superfood, Cordyceps Vital, un superalimento biologico utile per la preparazione di ricette salutari come, ad esempio, un frullato rivitalizzante.

     

    Tuttavia, la massima concentrazione di principi attivi del Cordyceps si trova nel suo estratto (Mico-Cord), che può essere ottenuto con tecnologie sostenibili, senza denaturare i suoi composti, concentrando le sue biomolecole attive per un migliore utilizzo delle sue proprietà.

    PROPRIETÀ, APPLICAZIONI E USI DEL CORDYCEPS

    Grazie alle sue proprietà energizzanti, è tradizionalmente utilizzato come “aiuto in caso di stanchezza, ipossigenazione, sviluppo muscolare, fertilità, mancanza di libido, impotenza e come potente antivirale”. Da anni gli studi scientifici confermano i suoi molteplici benefici. A causa della sua consistenza molto dura, il C. sinensis non è un fungo che può essere consumato come il Boletus e lo Shiitake, ma come il Coriolus versicolor o il Chaga principalmente sotto forma di estratto concentrato (Mico-Cord), in polvere (Cordy-Sin Sport) o disidratato e macinato. Viene tradizionalmente utilizzato come condimento per zuppe, ripieni di carne o come aggiunta a stufati e verdure. La polvere di Cordyceps, come quella di altri funghi medicinali, viene anche utilizzata nella preparazione di infusi e/o utilizzata come superfood, Cordyceps Vital, un superalimento biologico utile per la preparazione di ricette salutari come, ad esempio, un frullato rivitalizzante. Tuttavia, la massima concentrazione di principi attivi del Cordyceps si trova nel suo estratto, che può essere ottenuto con tecnologie sostenibili, senza denaturare i suoi composti, concentrando le sue biomolecole attive per un migliore utilizzo delle sue proprietà.

    PRODOTTI A BASE DI CORDYCEPS

    NUTRIENTI PRINCIPALI

    Nella composizione del Cordyceps sinensis si trovano biomolecole attive concentrate di altissima qualità quali:

    Beta-glucani

    CORDICEPINA NATURALE

    Acido α-linolenico (ALA) e acido linoleico (LA):

    acidi grassi polinsaturi essenziali della serie omega-3 e omega-6

    Adenosina

    ACIDO CORDICEPTICO

    MINERALI:

    Magnesio
    Zinco
    Selenio
    Cromo
    Fosforo

    ErgosterolO

    VITAMINE:

    B1
    B
    B12
    E
    K

    HABITAT E DISTRIBUZIONE

    Il Cordyceps cresce sugli altipiani dell’Himalaya, a un’altitudine compresa tra i 3000 e i 5000 metri; si trova quindi principalmente in Tibet e in alcune parti del Bhutan, della Cina e del Nepal; vive in simbiosi con un lepidottero

     

    L’elevata domanda di esemplari raccolti in natura e la loro limitazione geografica, fanno sì che il Cordyceps venga ancora oggi commercializzato a prezzi molto elevati e talvolta pesato in oro.

     

    In effetti, l’importanza economica del Cordyceps è enorme, soprattutto in Tibet, dove parte della popolazione è specializzata nella raccolta di esemplari selvatici e dipende quindi dallo sviluppo della popolazione di funghi. Si stima che la raccolta e la vendita di Cordyceps rappresenti il 20-30% della produzione agricola del Tibet.

     

    Questo ha creato una corsa alla raccolta del fungo, compromettendone  il naturale ciclo riproduttivo, rischiando l’estinzione della specie, costringendo alcuni paesi a contingentare la raccolta e l’esportazione.

    APPUNTI DI MICOLOGIA

    Il Cordyceps sinensis, insieme al Reishi e all’Hericium, è uno dei rimedi naturali più popolari nella medicina tradizionale asiatica. Secondo il volume Edible Wild Mushrooms – A Global Perspective on their Use and Importance to People, pubblicato dalla FAO, questo fungo viene  assunto esclusivamente per i suoi benefici sulla salute. 

     

    Il ciclo vitale del Cordyceps a causa del rapporto simbiotico con il suo ospite, rappresenta per l’altopiano himalayano un delicato ciclo biologico, poiché coinvolge sia quello animale che quello fungino, obbligando le autorità competenti a regolamentare la raccolta e la commercializzazione per preservarne la sopravvivenza.

    LA COLTIVAZIONE DEL CORDYCEPS

    Grazie alla ricerca scientifica, è possibile coltivare un particolare ceppo di Cordyceps all’interno di bioreattori. Questo sistema di coltivazione permette la sua produzione in un substrato liquido completamente naturale dal quale si ottiene il micelio di Cordyceps, la cui ricchezza in biomolecole attive equivale a quella dello sporoforo selvatico.

    COLTIVAZIONE IN BIOREATTORI

    Massima qualità, purezza e prestazioni nei nostri sistemi di produzione

    Una delle linee di ricerca più importanti di Hifas da Terra è focalizzata sul continuo miglioramento della coltivazione in bioreattori di diverse specie di funghi (Reishi, Hericium, Shiitake e Maitake), utilizzando substrati biologici certificati, oltre che sulla standardizzazione della qualità degli ingredienti di partenza, per garantire l’eccellenza del prodotto finale.
    Attraverso i nostri standard di qualità, identifichiamo le biomolecole e i principi attivi con azione terapeutica, selezionando i ceppi fungini che ne contengono le quantità ottimali e utilizziamo i nostri sistemi analitici specifici per applicare i protocolli di analisi nelle diverse fasi della produzione. Grazie a questo rigoroso sistema, offriamo prodotti naturali, integratori e nutraceutici con la garanzia Hifas Quality System: i nostri prodotti si distinguono in termini di qualità.

    PER SAPERNE DI PIÙ

    COLTIVAZIONE IN BIOREATTORI

    Massima qualità, purezza e prestazioni nei nostri sistemi di produzione

    Una delle linee di ricerca più importanti di Hifas da Terra è focalizzata sul continuo miglioramento della coltivazione in bioreattori di diverse specie di funghi (Reishi, Hericium, Shiitake e Maitake), utilizzando substrati biologici certificati, oltre che sulla standardizzazione della qualità degli ingredienti di partenza, per garantire l’eccellenza del prodotto finale.
    Attraverso i nostri standard di qualità, identifichiamo le biomolecole e i principi attivi con azione terapeutica, selezionando i ceppi fungini che ne contengono le quantità ottimali e utilizziamo i nostri sistemi analitici specifici per applicare i protocolli di analisi nelle diverse fasi della produzione. Grazie a questo rigoroso sistema, offriamo prodotti naturali, integratori e nutraceutici con la garanzia Hifas Quality System: i nostri prodotti si distinguono in termini di qualità.

    PER SAPERNE DI PIÙ

    R&S E STUDI SUL CORDYCEPS

    • Hifas da Terra e la Fondazione OAFI (Osteoarthritis Foundation International) hanno dimostrato in uno studio osservazionale sull’uomo i benefici per le articolazioni dell’integrazione con Mico-Cord e Mico-Five. I risultati di questo studio sono stati presentati al 3° Congresso internazionale dei pazienti affetti da osteoartrite, organizzato dalla @OAFIFoundation, tenutosi a Barcellona nel 2019.
    • Uno studio condotto da Hifas da Terra in collaborazione con l’Università di Pavia nel 2012 ha dimostrato che il consumo del nostro Cordyceps è in grado di modulare e ridurre la sindrome da sovrallenamento (overtraining syndrome, OTS) nei ciclisti.

    Curiosità​

    Il Cordyceps è balzato agli onori della cronaca negli anni ’90 perché utilizzato dai migliori atleti cinesi come prodotto ”dopante legale”. Gli atleti cinesi hanno battuto i record mondiali ai Campionati Mondiali di atletica leggera di Stoccarda e ai Giochi Nazionali di Pechino. In seguito, il mondo intero ha scoperto il Cordyceps come superfood.

     

    Le proprietà energizzanti di questo fungo sono legate alla pastorizia tibetana; con l’arrivo della primavera e dei primi disgeli, i pastori portano il bestiame in alta montagna per farlo pascolare. Dopo aver ingerito l’erba marrone (Cordyceps), gli yak, le capre e le pecore si dimostrano più attivi, vitali ed aumentano notevolmente la loro attività sessuale. Pertanto, i primi usi medicinali del Cordyceps sono legati al miglioramento della capacità riproduttiva e della vitalità.

     

    Alcune specie di Cordyceps (Cordyceps militaris) crescono anche alle nostre latitudini. Il C. militaris, i cui componenti sono molto simili a quelli del C. sinensis, viene anche prodotto con la biotecnologia e, una volta essiccato, viene spesso aggiunto a zuppe e stufati. Tuttavia, per essere sicuri della specie  e conoscere l’esatta concentrazione, dobbiamo acquistare prodotti di qualità con un’etichettatura titolata e standardizzata.

    • Rossi P, Buonocore D, Altobelli E, et al. Improving Training Condition Assessment in Endurance Cyclists: Effects of Ganoderma lucidum and Ophiocordyceps sinensis Dietary Supplementation. Evid Based Complement Alternat Med. 2014;2014:979613.
    • Jung, SJ., Jung, ES., Choi, EK. et al. Immunomodulatory effects of a mycelium extract of Cordyceps (Paecilomyces hepiali; CBG-CS-2): a randomized and double-blind clinical trial. BMC Complement Altern Med 19, 77 (2019).
    • Ashraf, S. A., Elkhalifa, A. E. O., Siddiqui, A. J., Patel, M., Awadelkareem, A. M., Snoussi, M., … & Hadi, S. (2020). Cordycepin for health and wellbeing: A potent bioactive metabolite of an entomopathogenic medicinal fungus Cordyceps with its nutraceutical and therapeutic potential. Molecules, 25(12), 2735.
    • Chen, Y. C., Chen, Y. H., Pan, B. S., Chang, M. M., & Huang, B. M. (2017). Functional study of Cordyceps sinensis and cordycepin in male reproduction: A review. journal of food and drug analysis, 25(1), 197-205.
    • Liu Y, Wang J, Wang W, Zhang H, Zhang X, Han C. The Chemical Constituents and Pharmacological Actions of Cordyceps sinensis. Evid Based Complement Alternat Med. 2015;2015:575063.
    • Tuli HS, Sandhu SS, Sharma AK. Pharmacological and therapeutic potential of Cordyceps with special reference to Cordycepin. 3 Biotech. 2014;4(1):1-12. doi:10.1007/s13205-013-0121-9
    • Zhonghua Nan Ke Xue, Luo-Na Zhao 1, Yong-Ping Zhang 1, Ming Liu 1, Xiao-Gang Liao 2, Li Gao 2. 2018 Jul;24(7):627-634. [Substitution of cordyceps cephalosporium mycelia for cordyceps sinensis in the prescription of Shengjing Capsules: Enhanced effect on spermatogenesis impairment] [Article in Chinese].
    • Jordan JL et al. (2008) Immune activation by a sterile aqueous extract of Cordyceps sinensis: mechanism of action. Immunopharmacology and Immunotoxicology 30, 53-70.
    • Fung CK et al. (2012) Cordyceps Extracts and the major ingredient, cordycepin: possible cellular mechanisms of their therapeutic effects on respiratory disease, Capítulo 1 en Respiratory Diseases, Mostafa Ghanei (Ed.) InTech.
    • Lin, W-­‐H. et al. (2007) Improvement of Sperm Production in Subfertile Boars by Cordyceps militaris Supplement. Am. J. Chin. Med. (AJCM), 35(4): 631-­‐41.
    • Illana Esteban C. Cordyceps sinensis, a fungi used in the Chinese traditional medicine. Rev Iberoam Micol. 2007 Dec 31;24(4):259-62.
    • Huang BM, Hsiao KY, Chuang PC, Wu MH, Pan HA, Tsai SJ. Upregulation of steroidogenic enzymes and ovarian 17beta-estradiol in human granulosa-lutein cells by Cordyceps sinensis mycelium. Biol Reprod. 2004 May;70(5):1358-64. doi: 10.1095/biolreprod.103.022855. Epub 2004 Jan 7.
    • Huang BM, Hsu CC, Tsai SJ, Sheu CC, Leu SF. Effects of Cordyceps sinensis on testosterone production in normal mouse Leydig cells. Life Sci. 2001 Oct 19;69(22):2593-602. doi: 10.1016/s0024-3205(01)01339-x. PMID: 11712663.
    • Zhang DW, Wang ZL, Qi W, Zhao GY. The effects of Cordyceps sinensis phytoestrogen on estrogen deficiency-induced osteoporosis in ovariectomized rats. BMC Complement Altern Med. 2014;14:484. Published 2014 Dec 13. doi:10.1186/1472-6882-14-484
    • Manabe N, Azuma Y, Sugimoto M, Uchio K, Miyamoto M, Taketomo N, Tsuchita H, Miyamoto H. Effects of the mycelial extract of cultured Cordyceps sinensis on in vivo hepatic energy metabolism and blood flow in dietary hypoferric anaemic mice. Br J Nutr. 2000 Feb;83(2):197-204.
    • Xiao Li 1 2, Fen Wang 1, Qing Liu 1 2, Quanping Li 3, Zhengming Qian 3, Xiaoling Zhang 1, Kuan Li 1, Wenjia Li 3, Caihong Dong 4 Developmental transcriptomics of Chinese cordyceps reveals gene regulatory network and expression profiles of sexual development-related genes.
    • Liu YK, Shen W. Inhibitive effect of Cordyceps sinensis on experimental hepatic fibrosis and its possible mechanism. World J Gastroenterol. 2003 Mar;9(3):529-33.
    • Hsu CC, Huang YL, Tsai SJ, Sheu CC, Huang BM. In vivo and in vitro stimulatory effects of Cordyceps sinensis on testosterone production in mouse Leydig cells. Life Sci. 2003 Sep 5;73(16):2127-36.
    • Hu Z1, Lee CI, Shah VK, Oh EH, Han JY, Bae JR, Lee K, Chong MS, Hong JT, Oh KW. Cordycepin Increases Nonrapid Eye Movement Sleep via Adenosine Receptors in Rats. Evid Based Complement Alternat Med. 2013;2013:840134.
    • King RW, Zecher M, Jefferies MW. Inhibition of the replication of a hepatitis C virus-like RNA template by interferon and 3′-deoxycytidine. Antivir Chem Chemother. 2002 Nov;13(6):363-70.
    • Yoshikawa, N et al. (2011). Cordyceps sinensis Acts as an Adenosine A3 Receptor Agonist on Mouse Melanoma and Lung Carcinoma Cells, and Human Fibrosarcoma and Colon Carcinoma Cells. Pharmacol Pharmacy. 2, 266-270.
    • Guo, Y-Z. (1986) Pharmaceutical Chemistry, Pharmacology and Clinical effects of Cordyceps Fungus and its preparations (Jin Shui Bao). Jour. Modern Diagnostics Therapeutics. 1:60-65.

    Hongo oruga

    Cordyceps sinensis

    TOCHUKASO

    Dong Chon Xia Cao

    Jeera jhar

    Tempo di consegna e ulteriori informazioni:

    Consegna standard in Italia: 

    • 6€ per ordini inferiori a 60€ e GRATUITA per ordini di 60€ o più.
      Riceverai il tuo ordine entro 3-4 giorni lavorativi. Gli articoli verranno consegnati dal lunedì al venerdì.
    CONDIVIDI IL TUO CARRELLO